Libri La Porta degli inferi Scaricare Gratis

La Porta degli inferi - Laurent Gaude

La Porta degli inferi


Ficha técnica


  • Titolo: La Porta degli inferi
  • Autore: Laurent Gaude
  • Editore: Neri Pozza
  • I dati pubblicati: 2009
  • ISBN: 9788854503557
  • Formato del libri: EPUB, PDF, DOCx, TXT, MOBI, FB2, Mp3
  • Numero di pagine: 222
  • Idiomas: Español
  • Valoración: ★★★★★
  • País: España
  • Dimensione del file: 38MB

Sinossi di La Porta degli inferi Laurent Gaude:

Nel porto di Napoli, all'altezza di via Nuova Marina, si ergono due torriantiche talmente rabberciate a colpi di mattoni che sembrano due verruchegemelle. Su un terrapieno in mezzo a quelle torri, erbacce, rovi e malvarosaostruiscono una porta di legno tarlato. Da quella porta, piu di venti anni fa,e uscito Filippo Scalfaro De Nittis. Era un bambino allora, ora e un uomo cheogni mattina entra dal retro del ristorante La Bersagliera. Seduto davantialla macchina del caffe, aspetta che il padrone del ristorante gli faccia uncenno. Filippo Scalfaro De Nittis, infatti, non cucina, non porta i piatti, fasoltanto il caffe. E a Napoli nessuno puo vantarsi di farlo meglio di lui: uncaffe per ogni voglia, per ogni umore, violento come uno schiaffo persvegliarsi al mattino, rotondo e morbido contro il mal di testa, robusto eforte per non dormire. Oggi e un giorno speciale per lui, il giorno in cuifara il suo ultimo caffe, destinato a un cliente seduto nella grande saladella Bersagliera. Sta mangiando calamari fritti. Gli trema un po' la mano ela forchetta gli gioca ogni tanto degli scherzi. Si potrebbe prenderlo per unimpiegato delle poste in pensione, calvo com'e e con le dita gonfie. MaFilippo Scalfaro De Nittis sa di che cosa e capace, sa quale abisso dicrudelta tradisce la sua aria infastidita e il suo modo di rivolgersi aicamerieri come se si trattasse di cani. Si chiama Toto Cullaccio. E per luiche Filippo Scalfaro De Nittis e tornato dagli inferi...
In the port of Naples, via Nuova Marina, stand two ancient towers so patched with brick that looks like two twin warts. On an embankment amid those towers, weeds, Bramble and hollyhocks obstruct a worm-eaten wooden door. Through that door, over twenty years ago, he released Philip Scalfaro Dalton. He was a child then, now he's a man who every morning comes in from the back of the restaurant La Bersagliera. Sitting in front of the coffee machine, waiting for the boss of the restaurant give him a nod. Philip Scalfaro Dalton, in fact, doesn't Cook, does not bring the dishes, only makes the coffee. And Naples no one can claim to do it better than he did: a coffee for every desire, for every mood, as violent as a slap to wake up in the morning, round and soft for headache, sturdy and strong for not sleeping. Today is a special day for him, on the day when he will make his last coffee, targets a customer sitting in the great Hall of Bersagliera. Is eating fried calamari. The trembles a bit his hand and fork the plays sometimes tricks on you. You could take it for a retired postal worker, bald and with swollen fingers. But Philip Scalfaro Dalton knows what is capable, knows what abyss of cruelty betrays his air annoyed and his way of addressing the waiters as if they were dogs. It's called Toto Cullaccio. And to him that Philip Scalfaro Dalton is back from the underworld.
La Porta degli inferi EPUB
La Porta degli inferi PDF
La Porta degli inferi DOC
La Porta degli inferi TXT
La Porta degli inferi MOBI
La Porta degli inferi FB2
La Porta degli inferi MP3
La Porta degli inferi Torrent

7 comentarios